sabato 12 aprile 2014


PLUMCAKE MADELEINE 

...sono mesi che lavoro a questa ricetta, decine di prove fallimentari, ho pensato di avercela fatta diverse volte, ma al momento dell'assaggio niente, non era quello che volevo.
Vi chiederete per che cosa tanto accanimento, beh quando vado in vacanza in Francia oltre ai croissant, una cosa che non mi faccio mai mancare è la "barre", è un banalissimo plumcake confezionato, ma con il sapore delle madeleine...dai quei dolcetti morbidissimi e umidi a forma di barchetta, capito? bene, ci sono riuscita, l'ho trovata la ricetta giusta!

200g di farina
250g di yogurt bianco zuccherato
50g di fecola di patate
    150g di zucchero
1/2 bustina di lievito
50g di farina di mandorle
un cucchiaio raso di mandorle amare tritate(o mezza fialetta di aroma di mandorla)
scorza di mezza arancia
scorza di mezzo limone
80g di olio 
2 uova
2 tuorli

Montate le uova con i tuorli e lo zucchero, non troppo.
 Aggiungete lo yogurt , l'olio a filo e delicatamente tutti gli ingredienti secchi precedentemente mischiati.
Versate in uno stampo da plumcake (24cm per ottenerlo bello alto) ed infornate a 175° per 35 minuti (per i tempi regolatevi sempre facendo la prova dello stecchino)
Nel frattempo preparate uno sciroppo con 200ml di acqua 100g di zuchero scorza di limone scorza d'arancia e 2 gocce di acqua di fiori d'arancio. Portate ad ebollizione e filtrate...con questo bagnerete il plumcake appena sfornato.
Ve lo consiglio per un le con le amiche :-) l'unico accorgimento è quello di tenerlo coperto una volta raffreddato perchè potrebbe seccarsi :-(.
Un bacione e buon fine settimana a tutti!!!!!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento