lunedì 31 marzo 2014

CROSTATA PESCHE AMARETTI ECIOCCOLATO

Questa torta mi ha salvato ieri, ero di frettissima e mi serviva un dolce rapido ma d'effetto. Preparate una tortiera foderata con la pasta frolla, decidete voi se utilizzarne una super burrosa o un poco più secca, e bucherellatela. In una ciotola spezzettate cioccolato fondente e amaretti in egual peso (io ho fatto 100g e 100g), aggiungete una grossa lattina di pesche sciroppate (potete sostituirle anche con le albicocche, sia fresche che sciroppate)

mischiate bene il tutto e rovesciatelo nella tortiera, irrorate con 100ml di panna (questo lo faccio per stemperare un poco l'amaro e la punta d'acidità del ripieno) e chiudete la crostata, io ho fatto il classico reticolo, ma potete anche fare un coperchio per ottenere una specie di pie. 
Cuocete a 180° per 35/40 minuti
P.s. se utilizzate albicocche o pesche fresche il tempo di cottura aumenta di circa 10 minuti


BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!!!!



Nessun commento:

Posta un commento